Salta al contenuto

Mese: Set 2018

Il voto spiegato – Non solo la direttiva copyright e la “bacchettata” all’Ungheria sul rispetto dei diritti. Dalla plenaria di Strasburgo anche nuove norme antiriciclaggio e l’ok di Juncker a inserire l’antiterrorismo nel mandato della Procura europea. Caterina Chinnici: “Ma Eppo deve poter indagare su tutta la criminalità organizzata transnazionale”.

Non è stata soltanto la plenaria della discussa direttiva sul diritto d’autore nel mercato unico digitale, votata anche da Caterina Chinnici dopo le modifiche con cui le piattaforme online non commerciali (per esempio Wikipedia) o di piccole e medie dimensioni, al contrario dei giganti del web, sono state esentate dal remunerare i contenuti prodotti da artisti e giornalisti e condivisi in rete, e con le quali, per tutelare la libertà di espressione, è stata esclusa dai vincoli del copyright la semplice condivisione di collegamenti ipertestuali (hyperlink) accompagnata da parole personali di chi li mette in condivisione.